• Home
  • Chi era Alessandro

Chi era Alessandro

Per descrivere Alessandro non potevamo che scegliere le parole dei suoi cari

Chi ha avuto la fortuna di conoscere Alessandro sa che descriverlo e raccontare la sua personalità in poche righe è davvero un compito arduo e, probabilmente, anche con tutto l’impegno del mondo non riusciremmo a raccontare nemmeno un centesimo della persona stupenda che era.

Ale era semplicemente un ragazzo speciale: lo era perché aveva una generosità infinita che lo portava sempre a spendersi per gli altri senza mai aspettarsi nulla in cambio.
Ale era speciale perché era coraggioso, leale e sincero, ma sapeva essere anche un ragazzo assolutamente normale, che amava stare assieme agli altri senza discriminazioni.

Ale era educato, discreto e gentile… che grande limite hanno le parole quando devono descrivere una persona così amata, così bella.
Se però le parole non bastano per restituire un’immagine degna di Alessandro, possono farlo le azioni.

Per conoscere davvero Alessandro, per vedere concretamente quale fosse il suo spirito e la sua straordinaria voglia di vivere in profonda connessione con gli altri, vieni al parco e partecipa insieme a noi alle attività che organizziamo.
In ogni gesto e ogni evento mettiamo tutta la passione di cui siamo capaci, dedicandoci sempre alla sua memoria.”